L’Ecografia

L’Ecografia

L’Ecografia è una tecnica diagnostica che si serve degli ultrasuoni. Questi ultimi possono essere utilizzati nell’esecuzione di un’ecografia semplice, oppure abbinati a una TC per ottenere immagini di sezioni corporee (Tc-Ecotomografia), oppure ancora per acquisire informazioni e immagini del flusso sanguigno (Ecocolordoppler).

I medici ricorrono all’esame ecografico per vedere i cm della diastasi e quando hanno il dubbio che i segni presenti siano da ricondursi a un’ernia epigastrica o a un’ernia addominale particolare, chiamata laparocele.
In fisica, gli ultrasuoni sono delle onde meccaniche elastiche longitudinali caratterizzate da lunghezze d’onda  piccole e frequenze elevate. Le onde hanno delle proprietà tipiche:
  • Non trasportano materia
  • Aggirano gli ostacoli
  • Combinano i loro effetti senza modificarsi a vicenda.
 
 

La Risonanza Magnetica

La risonanza magnetica è un esame diagnostico che permette di visualizzare l’interno del nostro corpo senza effettuare operazioni chirurgiche o somministrare pericolose radiazioni ionizzanti.

Ideata e messa a punto intorno al 1980, la risonanza magnetica ha subìto nel corso degli anni un costante processo di evoluzione tecnologica. Oggi, grazie alla sua estrema precisione diagnostica e all’assenza quasi totale di effetti collaterali, si è conquistata un ruolo di primaria importanza nella diagnosi di numerosissime malattie.

Particolarmente utile nell’ottenere immagini dettagliate del cervello e della colonna vertebrale, riesce a fornire ottime informazioni anche in campo traumatologico, oncologico, ortopedico, cardiologico e gastroenterologico. L’unico limite alla sua diffusione rimane l’elevato costo dell’apparecchiatura e delle operazioni di manutenzione.
Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/risonanza-magnetica.html

Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/salute/ecografia.html
Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/salute/ecografia.html
Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/salute/diastasi-addominale.html#5

Se pensi di avere la “Diastasi addominale” perché ti ritrovi nei sintomi descritti, entra nel nostro Gruppo “Diastasi Donna” dove mamme e professionisti ti aspettano, o visita la nostra pagina Diastasi Donna