OdV e Gruppo Facebook – La differenza

Essere un’Associazione è ben diverso da essere un gruppo facebook … chi siamo noi!

Ci teniamo con questo articolo ad evidenziare che l’Associazione Diastasi Donna OdV
è un’ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO giuridicamente riconosciuta – senza scopo di lucro – che si occupa di:
          tutelare il diritto alla salute delle donne con diastasi dei retti addominali;
          promuovere i diritti delle donne con Diastasi dei retti addominali e
          migliorare la qualità della vita delle donne con Diastasi dei retti addominali.

 

L’Associazione persegue questi scopi attraverso:
– incontri e convegni per diffondere la conoscenza della patologia diastasi dei retti addominali a tutte le donne;
– l’organizzazione di campagne di sensibilizzazione per far riconoscere la patologia e le cure al SSN in tutte le Regioni Italiane;
– l’assistenza, il supporto psicologico e l’orientamento alle donne con la patologia di diastasi;
– l’aiuto alle donne nel post parto nella scelta delle cure più adeguate per la diastasi e per gli esercizi di rinforzo.

L’Associazione svolge, inoltre, attività di sensibilizzazione ed informazione del pubblico, anche grazie alla collaborazione con i medici e professionisti che- a titolo gratuito – forniscono il loro supporto occupandosi dei contenuti scientifici degli articoli veicolati. Diastasi Donna OdV, infine, si occupa di stipulare apposite convenzioni con professionisti e aziende che possono essere di aiuto alle donne, al fine di creare una rete di supporto a tutte le associate.

Relativamente alla natura dell’Associazione 

Diastasi Donna è la PRIMA Associazione riconosciuta sul tema con tanto di organi definiti ovvero:
a) Assemblea degli Associati;
b) Consiglio Direttivo;
c) Presidente
così come riportato nello statuto, visionabile sul sito www.diastasidonna.it.

I rapporti di tipo economico, che l’associazione mette in atto per il sostentamento e l’organizzazione delle attività, vengono gestiti da un commercialista che gestisce gli adempimenti fiscali e contabili, anche per garantire un maggior controllo e una maggiore trasparenza nei confronti degli associati, dei collaboratori e dei sostenitori.

Un conto in banca, scelta per la migliore proposta agevolata tra gli istituti bancari contattati, consente di tenere ben tracciati i movimenti che riguardano l’Associazione, avendo sempre a disposizione documenti e informazioni utili.

Come previsto per legge, Diastasi Donna OdV ha attivato anche una POLIZZA ASSICURATIVA, contro gli infortuni e le malattie connesse allo svolgimento dell’attività stessa e per la responsabilità civile verso i terzi, per i volontari dell’Associazione.

Relativamente alle entrate dell’Associazione, sono puntualmente individuate dalla legge (contributi pubblici, erogazioni liberali, contributi da soci) e vengono esclusivamente utilizzate a copertura dei costi per il sostentamento, il materiale informativo e l’organizzazione di eventi informativi per la collettività.

I volontari Diastasi Donna OdV non sono retribuiti in alcun modo. 

Il consiglio direttivo Diastasi Donna OdV tiene molto che la qualità di volontario sia incompatibile con qualsiasi forma di lavoro subordinato o autonomo e con ogni altro rapporto di natura patrimoniale con l’organizzazione.

Essere una associazione è, quindi, ben diverso da essere un gruppo facebook non organizzato e non sottoposto a controlli di alcun tipo.

Anche Diastasi Donna OdV ha un gruppo facebook ma è una parte del tutto. È uno dei canali, è uno dei tanti mezzi che l’associazione utilizza per veicolare le informazioni utili alle donne che la seguono, per supportarle, guidarle nelle scelte e sostenerle in ogni momento del loro percorso. Con più di 7500 membri è uno strumento davvero importante per l’attività dell’OdV ma rimane,comunque, una dei tanti canali social da gestire, grazie al lavoro di uno staff ben strutturato di moderatori che controllano che i post siano in linea con quanto previsto dal regolamento (accettato dai membri al momento del loro ingresso) ma che comunque non ha una validità giuridica.

 

Perchè Associazione e non gruppo 

il 10 giugno 2017, un gruppo di mamme affette dalla patologia in questione ha deciso di dar vita all’Associazione Diastasi Donna OdV . 

Il perché è presto detto: la divulgazione di quante più informazioni possibili su questo problema, che risulta, purtroppo, ancora quasi del tutto sconosciuto sia a chi ne soffre, sia – cosa ancora più grave – a medici ed operatori sanitari del settore. 

La scelta sul “come presentarsi” al pubblico e ai professionisti del settore sanitario è stata “quasi obbligata”: solo una Associazione REGOLARE e REGOLATA può garantire la CREDIBILITA’, la TRASPARENZA di fondi ed organizzare attività serie avvalendosi di professionisti accreditati. Essere Associazione OdV è un valore aggiunto, perché già di per sé questa struttura è un ottimo “biglietto da visita”, sia per i professionisti che – gratuitamente – collaborano con noi che, in questo modo, possono vedere sempre riconosciuto il lavoro.

 

E di lavoro, dietro una Associazione come Diastasi Donna ODV, ce n’è davvero moltissimo ma l’entusiasmo delle volontarie e il sostegno di chi crede nel progetto Diastasi Donna OdV, fanno sì che le difficoltà di gestione quotidiane si trasformino sempre, automaticamente in passi avanti, in piccoli step necessari alla crescita e al rafforzamento dell’Associazione.

Se pensi di avere la “Diastasi addominale” perché ti ritrovi nei sintomi descritti, entra nel nostro Gruppo “Diastasi Donna” dove mamme e professionisti ti aspettano, o visita la nostra pagina Diastasi Donna Pagina - Diastasi Addominale

Translate »